1983 / 2013

30° anniversario
della costituzione
del Collegio di Pavia

emissione, trasmissione e ricezione della fattura elettronica nei rapporti con le pubbliche amministrazioni

Il decreto del ministero dell’Economia e delle Finanze n. 55 del 3 aprile 2013, che approva il regolamento per l’emissione, trasmissione e ricezione della fattura elettronica nei rapporti con le pubbliche amministrazioni ai sensi della Legge n. 244/2007, è stato pubblicato sulla “Gazzetta Ufficiale” n. 118 del 22 maggio 2013.

Dopo le regole tecniche sulle firme elettroniche, prosegue il cammino del nostro Paese verso il processo di digitalizzazione, anche se l’effettiva entrata in vigore degli obblighi di fatturazione elettronica sono posticipati, decorsi sei mesi dal 6 giugno 2013, data di entrata in vigore del decreto n. 55/2013 pubblicato sulla “GU”.

Il provvedimento contiene le disposizioni in materia di fatturazione elettronica attraverso il sistema di interscambio. Le fatture elettroniche, infatti, dovranno essere trasmesse alle amministrazioni pubbliche destinatarie attraverso il sistema di interscambio gestito dall'Agenzia delle Entrate, avvalendosi del supporto informatico di Sogei (DM 7 marzo 2008).

Per la corretta compilazione delle stesse fatture si dovrà tener conto di tutte le dettagliate informazioni contenute nell’allegato A del decreto, e le fatture dovranno essere rappresentate in formato XML.

Per quanto riguarda le PMI, che forniscono beni e servizi alle amministrazioni pubbliche, il Ministero informa che sono disponibili in via non onerosa sul proprio portale elettronico, accessibile all'indirizzo

www.acquistinretepa.it

i servizi e gli strumenti di supporto di natura informatica per la corretta generazione delle fatture nel formato previsto dal Sistema di interscambio e di conservazione, oltre che i servizi di comunicazione con il citato Sistema (allegato E del regolamento).

Allo stesso tempo, sempre per le piccole e medie imprese, l'Agenzia per l'Italia digitale mette a disposizione gratuitamente il supporto per lo sviluppo di strumenti informatici «open source» per la fatturazione elettronica.


Il DM è scaricabile al seguente link:

http://www.gazzettaufficiale.it/do/gazzetta/downloadPdf?dataPubblicazioneGazzetta=20130522&numeroGazzetta=118&tipoSerie=SG&tipoSupplemento=GU&numeroSupplemento=0&estensione=pdf&edizione=0